Sindaco - Comune di Podenzano

Amministrazione | Sindaco - Comune di Podenzano

Il Sindaco

Dott. ALESSANDRO PIVA

Vive a Podenzano da quando aveva due anni. Sposato padre di due figli. Agronomo, laureato alla Cattolica di Piacenza, manager del mondo agricolo cooperativo. Al momento lavora per la Cio.

Orari di ricevimento

Il Sindaco riceve nei seguenti giorni:

- Martedì dalle ore 08:30 alle 10:30
- Giovedì dalle ore 08:30 alle 10:30
- Sabato dalle ore 09:30 alle 11:30

Per appuntamenti si prega di telefonare dalle ore 9:15 alle ore 13:30 
Segreteria i: 0523-554632

E-mail: sindaco@comune.podenzano.pc.it


Competenze:

Il Sindaco è l’organo responsabile dell’Amministrazione del comune, ai sensi dell'articolo 59 dello Statuto Comunale al Sindaco spetta:

  1. rappresentare l’Ente; convocare e presiedere il Consiglio e la Giunta;
  2. sovrintendere al funzionamento dei servizi e degli uffici;
  3. nominare, designare e revocare, sulla base degli indirizzi stabiliti dal Consiglio, i rappresentanti del comune presso Enti, Aziende, Istituzioni;
  4. nominare i responsabili degli uffici e dei servizi;
  5. attribuire e definire gli incarichi di collaborazione esterna con le modalità previste dalla legge dello Statuto e dal regolamento di organizzazione;
  6. nominare il Segretario comunale scegliendolo nell’apposito albo;
  7. coordinare e riorganizzare, sulla base degli indirizzi espressi dal consiglio comunale e nell'ambito dei criteri eventualmente indicati dalla regione, gli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici, nonché, d'intesa con i responsabili territorialmente competenti delle amministrazioni interessare,gli orari di apertura al pubblico degli uffici pubblici localizzati nel territorio, al fine di armonizzare l'espletamento dei servizi con le esigenze complessive e generali degli utenti;
  8. conferire e revocare al Segretario comunale, previa deliberazione della Giunta Comunale, le funzioni di Direttore Generale nel caso in cui non sia stipulata la convenzione con altri comuni per la nomina del direttore;
  9. Nonché tutto quanto previsto dall'articolo 50 del D.Lgs 18.8.2000 n. 267

Obblighi di pubblicazione ai sensi dell'art. 14 del D. Lgs. 33/2013

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (13 valutazioni)