Stazioni Ecologiche - Comune di Podenzano

Vivere Podenzano | Stazioni Ecologiche - Comune di Podenzano

Le Stazioni ecologiche

 

Per facilitare la raccolta differenziata oltre alle campane dislocate sul territorio comunale potrai usufruire di 2 stazioni ecologiche per tutti quei materiali che residuano dopo aver separato le diverse tipologie di rifiuti prodotti al fine di un conferimento differenziato.

Nella zona retrostante il Cimitero: 
Orario di apertura: 
Martedì, giovedì e sabato dalle 14:30 alle 17:30

In località Casoni di Gariga – via 1° Maggio (vicino al depuratore)
Stazione ecologica consortile riservata ad utenti residenti ed operanti del territorio dei Comuni aderenti al Consorzio Ambientale Pedemontano (Bettola, Farini, Ferriere, Gropparello, Podenzano, Ponte dell’Olio, Rivergaro, San Giorgio P.no e Vigolzone). Gli utenti dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento.
Orario di apertura:
Lunedì - venerdì dalle 14:30 alle 17:30
Martedì, mercoledì e giovedì dalle 09:00 alle ore 12:00.

 
AVVERTENZA: CONTROLLARE LA STAZIONE ECOLOGICA (S.E.) DOV’È POSSIBILE CONFERIRE I DIVERSI RIFIUTI - (se non diversamente specificato si intendono le due stazioni ecologiche)

batterie esauste - (S.E.)
Le batterie esauste sono rifiuti tossici contenente piombo e elettrolita pertanto vanno smaltite separatamente e riciclate in appositi impianti industriali che recuperano i vari elementi che vengono riutilizzati in diversi settori

carta e cartone  - (campane e S.E.)
Carta e cartone non vanno mischiati con carte plastificate, carbonate, carta chimica e autocopiante, sporche od untuose, evitare l`imballaggio in borse o sacchetti di plastica. Giornali e riviste vanno separati dagli involucri di cellophane e dalle buste e dai cartoni va eliminata la parte plastificata.

ingombranti - (S.E.)
Per materiale ingombranti si intendono tutti quei materiali provenienti dalle abitazioni che per dimensioni, volume e peso non possono essere depositati nei cassonetti: es. mobili, materassi, lavatrici, elettrodomestici, ecc.

medicinali scaduti - (c/o farmacie e S.E. “I Casoni”)
I medicinali scaduti sono considerati rifiuti urbani pericolosi e non vanno mescolati ai normali rifiuti domestici.
I medicinali scaduti vanno conferiti negli appositi contenitori collocati nelle farmacie.

oli - (S.E. “I Casoni”)
Oli alimentari usati
Gli oli usati in casa per la cottura dei cibi non vanno smaltiti nelle fognature cittadine. Devono essere recuperati perché è possibile riutilizzarli come combustibile o come materia prima "secondaria" per la produzione di sapone o grassi. Chiusi in bottiglia o flaconi possono essere conferiti ai Centri di Raccolta Differenziata dove il servizio è attivo. Le attività (ristoranti, pizzerie, trattorie, mense ecc.) che dispongono di oli usati devono conferirli a ditte specializzate.

Oli minerali usati
L`olio lubrificante usato è particolarmente nocivo e pericoloso. Per nessun motivo deve essere mescolato con i rifiuti domestici e tanto meno versato negli scarichi (lavandini, w.c., fognature, ecc.) o nel terreno.
Se cambiate da soli l`olio della vostra autovettura, ricordate di portare l`olio usato, i filtri e le lattine vuote ai Centri di Raccolta Differenziata dove il servizio è attivo. Su tutto il territorio nazionale opera il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati al quale vengono conferiti i materiali raccolti per il successivo trattamento.

lattine . (campane e S.E.“I Casoni”)
Tutte le lattine, i barattoli e le scatolette in alluminio, banda stagnata o acciaio (es. bibite, pelati, tonno)e piccoli rottami in ferro e alluminio

pile - (campane e S.E.)
I problemi di pericolosità sono determinati dalla presenza di metalli pesanti ad elevata tossicità quali mercurio e cadmio.
Lo smaltimento per via ordinaria negli impianti di incenerimento o discarica controllata può comportare l`immissione nell'ambiente di una parte rilevante di sostanze che conservano inalterate nel tempo la loro tossicità.

plastica - (campane e S.E.)
Bottiglie di bevande, contenitori per detersivi, shampoo, bagno schiuma.
NON INSERIRE: sacchetti e borse di plastica, contenitori con il simbolo "T" o "F" (o con il teschio e la fiamma, che significa Tossici e infiammabili), stoviglie e bicchieri di plastica, cassette e altri oggetti da imballo che non siano contenitori per liquido, vasetti di yogurt e nailon.

rifiuto organico - (campane e S.E.)
Per rifiuto organico si intende un rifiuto di origine vegetale o animale. Deriva quindi da residui alimentari, come ad esempio bucce di frutta, scarti di verdura, ossa, lische e tutto il cibo non consumato. A questi possiamo aggiungere i fondi di café, le bustine di thé e tisane e la cenere di legna. Anche i residui del giardinaggio sono rifiuti organici: erba, foglie e fiori.

rottami legnosi e ferrosi - (S.E.)
Tavole, pezzi di legno di grosse dimensioni e rifiuti ferrosi

Vegetale  - (campane e S.E.)
foglie, sfalci e potature

vetro - (campane e S.E.)
Nelle campane vanno depositato: bottiglie, flaconi, vasetti ecc. svuotati dalle sostanze che hanno contenuto e privati di tappi, guarnizioni stagnole. Solo le etichette possono rimanere.

prodotti chimici - (S.E.“I Casoni”)
come colori , vernici, disinfettanti, smacchiatori ecc
Sono prodotti chimici domestici tutti quei prodotti che vengono usati per la pulizia della casa, degli indumenti, delle suppellettili e per i piccoli lavori di verniciatura, giardinaggio, sviluppo fotografico, ecc.
I residui di questi prodotti pertanto non devono mai essere gettati nella spazzatura o negli scarichi (lavandini, w.c., fognature, ecc.).
Le sostanze contenute in tali materiali sono nocive e pericolose per l`ambiente e per gli organismi viventi

pneumatici  - (S.E.“I Casoni”)
I pneumatici usati sono considerati rifiuti voluminosi e perciò non devono essere gettati nei cassonetti. Verranno destinati al riciclaggio o al recupero energetico

Polistirolo - (S.E.“I Casoni”)
Imballaggi, cassette, vaschette ecc.

L’ABBANDONO ED IL DEPOSITO DI RIFIUTI AL DI FUORI DEI CASSONETTI E DELLE PIATTAFORME ECOLOGICHE AUTORIZZATE SONO VIETATI. I TRASGRESSORI SARANNO PUNITI A NORMA DI LEGGE.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2 valutazioni)