Kanagà - Comune di Podenzano

Vivere Podenzano | Associazioni | Kanagà - Comune di Podenzano

Kanagà 2008

Kanagà è il nome dato ad una delle maschere più importanti dell’antica simbologia religiosa animista dei Dogon e rappresenta la comunicazione tra il mondo dei vivi e il mondo degli antenati.
 

 

Composizione Consiglio: 

Presidente: Maestri Antonio 
Vicepresidente: Pagani Aldo
Tesoriere: Pagani Loredana
Segretario: Paraboschi Elena
Componenti il Consiglio: Vago Paolo Francesco

Presentazione: 

L'associazione che nasce nel 2008 si pone l'obiettivo di aiutare in modo concreto il paese del Mali (Africa) ed in particolare quello di Kani Bonzon comunità rurale che conta 17 villaggi e circa dodicimila abitanti - Gemellato con il comune di Podenzano nel 2001. 
L’obiettivo di questa cooperazione ha sempre mirato alla realizzazione di interventi che soddisfino i bisogni di questa popolazione. 
Il Mali infatti è uno tra i paesi con il più alto indice di mortalità infantile nel mondo: 233/1000. (233 maschi/224 femmine). L’aspettativa di vita media è di 44,8 anni (43,9 per i maschi, 45,7 per le femmine). Dove operiamo: L’associazione opera nel Comune di Kani Bonzon, che si trova nel territorio della falesia di Bandiagara (Mali). In questa regione vive il popolo Dogon, una delle etnie più antiche dell’Africa. Antico villaggio Dogon I Dogon sono circa 240.000, sparsi nei numerosi villaggi della falesia di Bandiagara, zona che è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, per la sua importanza culturale. 
Le maschere sono il simbolo religioso più espressivo della cultura Dogon, usate durante cerimonie e danze rituali. I nostri obiettivi. 
La maggior parte delle scuole presenti sul territorio sono “comunitarie”, cioè sostenute esclusivamente dalle famiglie, che devono provvedere dall’acquisto del materiale didattico, al compenso degli insegnanti. 
L’associazione kanagà si impegna alla costruzione delle scuole e delle mense scolastiche e a garantire in modo costante i necessari approvvigionamenti alimentari. 
Inoltre intende promuovere il gemellaggio tra le nostre scuole e le loro, per favorire l’amicizia fra ipopoli e lo scambio delle reciproche conoscenze.

L’associazione opera nel Comune di Kani Bonzon, che si trova nel territorio della falesia di Bandiagara (Mali). In questa regione vive il popolo Dogon, una delle etnie più antiche dell’Africa.

I Dogon sono circa 240.000, sparsi nei numerosi villaggi della falesia di Bandiagara, zona che è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, per la sua importanza culturale. Le maschere sono il simbolo religioso più espressivo della cultura Dogon, usate durante cerimonie e danze rituali.

I nostri obiettivi:

La maggior parte delle scuole presenti sul territorio sono “comunitarie”, cioè sostenute esclusivamente dalle famiglie, che devono provvedere dall’acquisto del materiale didattico, al compenso degli insegnanti.

L’associazione kanagà si impegna alla costruzione delle scuole e delle mense scolastiche e a garantire in modo costante i necessari approvvigionamenti alimentari. Inoltre intende promuovere il gemellaggio tra le nostre scuole e le loro, per favorire l’amicizia fra i popoli e lo scambio delle reciproche conoscenze. 

INSIEME PER UN AIUTO CONCRETO ALLA POPOLAZIONE DEL MALI

Cari amici, questo anno il progetto dell'associazione è quello di aiutare e sostenere le famiglie del Mali, nel compito di assicurare la scolarizzazione dei loro figli.Con soli 12 euro potrai garantire il pasto ad un bambino per tutto l’anno. 

Garantire un pasto significa assicurare la regolare frequenza scolastica.

Con un piccolo contributo puoi fare molto.

 


Per le vostre offerte:
BANCA DI PIACENZA - Filiale di Podenzano
IBAN IT09J 05156 65411 - CC0350005848

Contatti:

indirizzo: via Pirandello, 20 29027 Podenzano (PC)
recapiti telefonici: 0523-559568
kanaga2008onlus@gmail.com

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)