La nuova figura dell'Assistente Civico - Comune di Podenzano

archivio notizie - Comune di Podenzano

La nuova figura dell'Assistente Civico

 
La nuova figura dell'Assistente Civico

La Regione Emilia-Romagna ha promosso e finanziato una nuova forma di volontariato denominata ASSISTENTI CIVICI (art. 8 L.R. 24/2003) per migliorare la sicurezza percepita dalla popolazione. 

 

Nell'Unione Valnure Valchero questa figura affiancherà la Polizia Locale nel  dare una presenza attiva sul territorio, aggiuntiva e non sostitutiva, promuovendo l'educazione alla convivenza, il rispetto alla legalità, la mediazione dei conflitti e il dialogo tra le persone. L'obiettivo degli Assistenti Civici è quello di rafforzare le attività di prevenzione ed educazione alla sicureza stradale, attività di informazione rivolte ai cittadini e di presenza e visibilità nello spazio pubblico urbano.

 

I volontari saranno debitamente formati dal personale di Polizia Locale con un corso tecnico della durata di 20 ore suddiviso in 5 moduli di 4 ore ciascuno dove verranno trattati:

  1. le principali problematiche territoriali, senza tralasciare il concetto di sicurezza urbana,
  2. il ruolo specifico dei volontari;
  3. i diritti dei cittadini;
  4. il ruolo e le competenze della Polizia Locale, Amministrativa, Stradale e Giudiziaria;
  5. regolamenti ed ordinanze in vigore nel territorio dell'Unione;
  6. nozioni di primo soccorso;
  7. Organizzazione interna dell'Ente con cui collaborano (Polizia Locale, Servizi Sociali, Ufficio Tecnico, Manutentivo, FF.OO.)
  8. Diversità etniche e religiose.

I volontari, inoltre, saranno informati e preparati alla gestione di situazioni critiche, all'utilizzo della comunicazione come strumento di problem solving e prevenzione dei conflitti che potrebbero crearsi nella tutela anche della propria integrità fisica. 

 

Durante le attività assegnate dal Servizio di Polizia Locale, gli Assistenti Civici dovranno segnalare tutte quelle situazioni che potrebbero creare turbativa al buon vivere civile ed alla sicurezza pubblica, senza procedere a contestazioni verbali con eventuali trasgressori.

 

Requisiti per poter iscriversi come volontario "Assistente Civico":

  1. Essere residente all'interno di uno dei Comuni facente parte dell'Unione Valnure Valchero;
  2. Avere un'età compresa tra i 18 e 70 anni;
  3. Essere in possesso di patente di giuida cat. B;
  4. Certificato medico attestante una buona condizione di salute psico-fisica;
  5. Non aver riportato condanne penali, non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure  di     prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministratiti iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa e non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali.

Per informazioni, contattare il Servizio di Polizia Locale al numero verde 800.200.213 dal Lunedì al Sabato dalle 8.30 alle 13.00


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (34 valutazioni)